I MIEI CANI

 

THOR (1979-1990)

Il mio primo cane, vittima di un aiuto-veterinario che gli somministrò un vaccino scaduto procurandogli delle fistole che lo hanno portato lentamente ed impietosamente alla morte all’età di 11 anni. Thor, sarai sempre nel mio cuore, le tue corse e le tue orecchie… Una su e una giù! J

SHOW (1991)

Avellino, era sera ed ero lì per un concerto, all’uscita del ristorante c’era questo cucciolo che elemosinava un tozzo di pane, un osso avanzato e il ristoratore: “Pigliatello!” mi disse, e aggiunse anche che si trattava di un maschio. Lo spettacolo cui dovevo partecipare stava per iniziare, la somiglianza con Thor, mancato da poco, era sorprendente! Lo presi con me e lo chiamai appunto Show! All'indomani, con la luce del sole scoprii che invece si trattava di una femminuccia! J

SHOW (1998)

Show aveva uno spasimante tal e identico a lei, le mie figlie lo chiamavano “marito” e un giorno la trovai “attaccata” a lui. Il fatto si era compiuto! Show si preparò il giaciglio per partorire, modellando un cespuglio di felce e in 58 giorni avrei visto gli “eredi” di Thor, ma a causa di un altro veterinario (proprio così!) che non ne voleva sapere di “bastardi” in giro, Show ebbe uno spasmo durante il parto che stava avvenendo di notte, i muscoli si contrassero e il primo cucciolo che stava per nascere rimase strozzato con la testa fuori dell’utero, e con lui gli altri fratelli morirono, senza che il dottore intervenisse.

Ad un certo punto vidi la cagna tremare (sintomo di febbre acuta) e implorai il veterinario di intervenire. Setticemia. Stavo perdendo anche Show! L Svuotata di tutto, ovaie e il resto, mi diedero in mano un cucciolo femmina sopravvissuta che morì fra le mie mani! Show, al risveglio dall’intervento chirurgico, si guardava intorno come per cercare i suoi cuccioli. Non si tratta di antropomorfizzare i comportamenti animali! Quella che vedevo sotto i miei occhi era la pura e semplice realtà! Le mie bambine erano disperate e caso volle che il giorno seguente una femmina di Setter inglese mise al mondo, con un parto cesareo, 10 cuccioli! Quattro dovevano essere soppressi, mi dissero, perché la cagna non sarebbe stata in grado di nutrirli a sufficienza, Show era tristissima, le sue mammelle gonfie di latte…
Mi furono affidati i 4 cuccioli cui lei avrebbe dovuto fare da balia.
Ditemi se l’espressione di Show, nella foto, non è quella di una mamma orgogliosa dei suoi figli? Un cucciolo mi spettava per il cosiddetto “diritto di balia” e la chiamai Life, in segno di speranza dopo quanto era avvenuto, il secondo lo acquistai dal vero padrone e lo chiamai Macho, su suggerimento di mia figlia Phaedra che senza neanche sapere parlare ancora, esclamò un dittongo dal simile suono! J

LIFE della Costa Antica

Life è un vero cane da caccia, possiede un istinto primordiale per questo, ma io, non essendo un cacciatore cerco di “assecondarla” facendola divertire comunque. I miei sono “setter da salotto”.
In ogni caso hanno a disposizione un giardino di 1600 m2 che hanno solcato in tutte le direzioni! Il suo nome rispecchia il suo carattere: è piena di vita, dolce e giocherellona, soprattutto con la sua padroncina Daphne. J

MACHO della Costa Antica

Macho è il cane di Phaedra, è lei che inconsapevolmente lo ha chiamato così! I Setter sono cani meravigliosi, bisognosi di coccole, gioco e tanto divertimento, per questo sono la compagnia ideale per ogni bambino. Anche il nome di Macho rispecchia la sua indole: pigro, bello, burbero, ma terribilmente affascinante! E in un gineceo come il mio è lui che fa la parte del leone! JJJ

BACCO

Bacco è il Cocker di mio cognato Gianni. Nessun commento su questa foto, si vede benissimo cosa combinano i due dopo aver subito gli effluvi dell’alcool, da cui il nome del cane.

 

 

Sconsigliamo vivamente a tutti di acquistare cani in un negozio!


Pensate come può stare un cucciolo dopo neanche due settimane che passa in vetrina! Se proprio siete attratti da una razza in particolare, rivolgetevi presso un allevamento, meglio se amatoriale, che potete facilmente reperire su http://www.selectyourdog.it/ oppure facendo una ricerca in Internet utilizzando i vari motori di ricerca

 

La nostra esperienza vi consiglia...


Hill's è un marchio che non ha bisogno di presentazioni; è senza dubbio uno dei migliori alimenti che possiamo dare ai nostri cani, un superpremium che si distingue dagli altri per la serietà e l'impegno nella ricerca che hanno portato la famosa casa americana a realizzare prodotti innovativi e specifici per ogni patologia ed ogni tipo di cane.

La Nova Foods è un'azienda giovane e dinamica, in rapida crescita; abbiamo scelto gli alimenti della linea Trainer perché sono gli unici ad utilizzare carne fresca durante l'estrusione, e questo garantisce una fragranza particolare, oltre ovviamente alla genuinità del prodotto che consigliamo a tutti quelli che preferiscono alimentare i propri cani con un buon superpremium italiano, cosa che oltretutto fa anche risparmiare qualcosa.

Nata dall'esperienza del dott. Sergio Canello, maturata in base agli studi effettuati sulle patologie di origine alimentare, Forza 10 è la linea che ha risolto brillantemente una miriade di problemi derivanti quelle sostanze che, nelle carni industriali, sono appunto responsabili di fenomeni di intolleranza. Recentemente la linea si avvale anche di pollo biologico per la produzione dei propri mangimi.

Andiamo fieri di vendere esclusivamente ciò di cui abbiamo fatto esperienza!

La nostra coscienza ci impedisce di fare il contrario e siamo continuamente premiati dalla fiducia di chi acquista presso di noi solo ed esclusivamente per questo motivo. Se cercate sconti sugli animali vuol dire che non li rispettate e non avete capito ancora che la qualità in questo campo necessariamente si paga!
Preferite per questo un negozio specializzato!

 

 © Costantino Orlandi 2000  Ogni riproduzione, se non autorizzata, anche parziale di foto e testo presentati in questa pagina verrà perseguita penalmente

®
BLU & VERDE è un marchio registrato

 



Sito gestito ed aggiornato da
DATASERVICE