MI VEDRAI CANTARE

Che ne sai tu del mio dolore
Di una vita senza colore
Tu che non hai meritato
Quello che Dio t'ha donato
Lottare, soffrire
Tu non sai cosa vuol dire
Hai avuto solo un gran culo, semmai!

Ma non t'invidio sai!
Che pena che mi fai!
Non sarai mai quello che non sei!
Rimani dove sei!
Tu non mi fermerai!
Prova a starmi dietro se ce la fai!

Un giorno mi vedrai cantare
Le mie ribellioni, la tua infamitÓ
Ti giuro, ti far˛ crepare!
La tua umiliazione mi sazierÓ!

Vieni qui, prendi la mia mano
Vieni, ti porter˛ lontano
Storie strane, ma tanto vere
Dimmi, quante ne vuoi sapere
Lottare, fallire
Scendere per poi risalire
Sognare, ma illudersi mai!

╚ tutto vero sai!
Ho i segni su di me
Delle mie cazzate e dei miei guai
Sono uno di voi
Sono quello che vuoi
Basta che quel giorno ci sarai!

Quel giorno mi vedrai cantare
Le mie ribellioni, la tua realtÓ
Vedrai sarÓ fenomenale
La tua soddisfazione mi sazierÓ

We know where you are

Costantino Orlandi